Seleziona una pagina

Feng Shui

Da una disciplina della tradizione cinese nata 5000 anni fa possiamo ancora apprendere le regole per dare “equilibrio” ed “energia positiva” alle nostre abitazioni, agli uffici e ad ogni singolo ambiente in cui viviamo. Le proporzioni, le dimensioni e la forma caratterizzano gli edifici ma anche la dislocazione delle funzioni, i colori, gli arredi e le decorazioni possono contribuire al benessere psico-fisico che percepiamo. Il rapporto tra interno ed esterno, tra gli spazi dell’architettura e l’ambiente naturale, pone l’uomo al centro dei “flussi” che  si generano e tutto l’insieme di questi elementi è l’origine del “bello” e dell’”armonia”. L’architettura occidentale ha spesso utilizzato la simmetria per dare equilibrio alle forme mentre in oriente si è sempre cercato di bilanciare il rapporto tra le parti ed i flussi positivi e negativi che esse generano. Alcuni strumenti ed una particolare sensibilità contribuiscono ad individuare le soluzioni migliori o “correggere” eventuali criticità.